Tag Archives: comunicare

Michele: Corso sull’ascolto attivo e barriere comunicative

20 Mar

COSA MI PORTO
1) L’elenco delle barriere alla comunicazione: una intricata matassa da sbrogliare e tenere sempre a mente. Con pazienza e determinazione… riuscirò a scalfirle un mattone alla volta.

2) La consapevolezza che ho un iniziato un percorso di autodeterminazione e consapevolezza che richiede allenamento senza fine e dura per tutta la vita.

3) Qualche assioma, che voglio usare da bussola nella vita di tutti i giorni:
– imparare a pensare e a dire: “quando TU fai cosi, IO mi sento”;
– il linguaggio del “TU” genera barriere; il linguaggio del “IO” genera assunzione di responsabilità;
– ESPLICITARE UNA SENSAZIONE POSITIVA NE AMPLIFICA GLI EFFETTI,
– ESPLICITARE UNA SENSAZIONE NEGATIVA HA UN EFFETTO “DISINTOSSICANTE

4)  Almeno 10 compagni di corso con cui potrò allenarmi;

5)  L’importanza di chiedere e dare feedback con frequenza in modo da rendersi conto immediatamente dell’andamento della comunicazione;

6) Il piacere di non dover dire per forza l’ultima parola;

7) l’importanza della metacognizione: “capire cosa quello che accade genera in ME.

8) riconoscere anche le barriere della comunicazione che usano gli altri.

COSA LASCIO
HO GETTATO IL FOGLIO…. MA POCO MALE…. PENSO CHE CONDIVIDERE IL “COSA LASCIO” SIA MENO UTILE DEL “COSA MI PORTO”.
OGNUNO LASCI QUELLO CHE RITIENE “NON BUONO” E DA CUI RIESCE A STACCARSI.

Michele

Seminario “Io parlo, tu parli, ma ci capiamo?”: Giovedì 16 Gennaio 2014

9 Gen

“Io parlo, tu parli, ma ci capiamo?
Come mai quando parliamo non ci sentiamo compresi o ascoltati?
Ed io sono capace di comprendere e ascoltare?
Cercheremo insieme delle risposte…”

Giovedì 16 gennaio ’14 alle h. 18.30 l’Associazione Maieutica RDA presenta il Seminario sulla Comunicazione presso la Sala di Rappresentanza del Comune di Fasano.

Ingresso libero.
Non mancate!

#psicologia #comunicazione #comprensione #ascolto #empatia

Seminario sulla Comunicazione

Seminario sulla Comunicazione

Aprile/ Giugno 2012 presso II° Circolo Didattico Giovanni XXIII a Fasano

3 Apr

Da aprile a giugno 2012 l’Associazione Maieutica RDA ha realizzato un corso di formazione per genitori: “Scuola per genitori”.
Il corso si è svolto in 12 ore suddivise in 6 incontri da 2 ore.
Il corso ha voluto valorizzare e sostenere le competenze genitoriali rendendo consapevoli i genitori delle modalità di comunicazione con i figli e offrire loro un sostegno per affrontare le normali fasi di cambiamento e i momenti di crisi.

Temi degli incontri
La comunicazione verbale e non verbale
L’ascolto attivo
Le barriere comunicative
Come dare e ricevere feedback
Vivere nelle crisi dell’età adulta
Verifica finale

Metodologia
Narrazione autobiografica
Formazione gruppo-centrata
Esperienza laboratoriale

 

Aprile/ Giugno 2012 presso III° Circolo didattico Galilei a Pezze di Greco

2 Apr

Da aprile a giugno 2012 l’Associazione Maieutica RDA ha realizzato un corso di formazione per genitori: “Scuola per genitori”.
Il corso si è svolto in 6 ore suddivise in 3 incontri da 2 ore.
Il corso ha voluto valorizzare e sostenere le competenze genitoriali rendendo consapevoli i genitori delle modalità di comunicazione con i figli e offrire loro un sostegno per affrontare le normali fasi di cambiamento e i momenti di crisi.

Temi degli incontri
La comunicazione verbale e non verbale
L’ascolto attivo
Verifica finale

Metodologia
Narrazione autobiografica
Formazione gruppo-centrata
Esperienza laboratoriale

Gennaio 2012 presso Asilo nido Nuove Proposte

3 Gen

Presso l’asilo nido “Nuove proposte” l’Associazione Maieutica RDA il 18-20 e 25 gennaio ha svolto un corso di 6 ore suddiviso in 3 incontri da 2 ore rivolto ai genitori.
Gli incontri hanno voluto offrire ai genitori uno spazio di riflessione per migliorare le competenze comunicative e relazionali nei confronti dei figli.

Argomenti degli incontri:
1. La comunicazione genitore-figlio
(Gli assiomi della comunicazione, la comunicazione verbale e non verbale, comunicazione e autenticità).

2. Lo sviluppo della personalità
(Lo sviluppo psico-fisico del bambino nelle prime fasi di vita, lo sviluppo dei legami affettivi).

3. I bisogni emotivi e psicologici fondamentali dell’essere umano
(Il riconoscimento e l’accettazione)

Metodologia
Narrazione autobiografica
Formazione gruppo-centrata
Esperienza laboratoriale